#3.

La verità è che con questo blog, non solo spero di trasmettervi tanta speranza, ma anche di trarne da voi. E per questo vi ringrazio, per i commenti che lasciate, per la speranza che mi trasmettere, e ricordate di non arrendetevi mai. 

Ho passato un Natale sereno, il primo che io possa ricordare tranquillo da quando soffro di DCA. Fra alti e molto bassi alla fine però ho fatto grandi passi e devo saperlo riconoscere a me stessa, saper premiare il mio impegno e la mia volontà. La dietista, fra la forza e l'appoggio che sa darmi, mi sta anche insegnando tantissime cose, [mi è molto più d'aiuto lei che lo psicologo]...........ad esempio di darsi piccoli obbiettivi e di raggiungerli piano piano anzichè proporsi di scalare una vetta irraggiungibile rimanendo delusi e farsi trascinare dall'ormai è fatta, mandiamo tutto a rotoli...
e così sto facendo, i suoi consigli sono oro colato. 

Credo che le persone che soffrono di un disturbo alimentare, nel loro cammino verso la guarigione, abbiano tantissimo su cui lavorare, ancora di più se ci si ritrova spesso soli e senza niente da fare. Fra le molte cose io ne voglio ELIMINARE una in particolare. Vorrei tanto smetterla di soffrire a causa degli altri, voglio riuscire a ponderare le persone, capire che al di là del legame e dell'affetto che provo per loro non devo farmi spezzare da quello che fanno della loro vita, di come si gestiscono, vorrei tirarmi fuori da questo addossarmi i loro pesi inutili e diventare così più menefreghista, riuscire a dire no senza sensi di colpa e vivere serena la mia vita. 

Ho voglia di essere felice e tranquilla, lontano da tutti questi problemi dettati dagli altri, ho voglia di dimenticare il significa di abbuffata e vomito, ho tantissima voglia di vita e di serenità..
E ne auguro un mondo anche a voi!

Commenti

  1. devi essere una persona dolcissima!
    dici che hai bisogno di perseguire la serenità....ma lo sai che la comunichi?
    la trasmetti?
    la tua ricerca di pace interiore è palese...come quiete dopo la tempesta...
    ti auguro di riuscire nei tuoi obiettivi....
    come affrontare gli altri...credo sia il tema più difficile e impegnativo....
    perchè si è fragili come....senza pelle...e ci si può ustionare....



    ti faccio gli auguri per l'anno nuovo!


    baci baci

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

#1.

#5.

#2.